Come godersi appieno uno splendido sabato mattina? Ovvio, orienteering!

Sulla scia del successo della “Caccia ai Tesori di Trevi” abbiamo voluto stuzzicare l’interesse dei ragazzi delle scuole medie con una sfida di orienteering. Servendosi di bussola e carte i ragazzi hanno imparato ad utilizzare i rudimenti dell’orientamento per cavarsela in ogni situazione, potendo contare solo su sé stessi per ritrovare la strada.

Per fare questo abbiamo utilizzato delle fotografie satellitari dei giardinetti del paese ottenute da google maps sulla base delle quali abbiamo creato tre giochi: il primo per comprendere i punti cardinali, il secondo per sviluppare la capacità di lettura di una carta e il terzo di rapidità e precisione sul modello delle gare di orienteering.

Nonostante qualche tentennamento ed insicurezza, i ragazzi sono riusciti a portare a termine le missioni e fare proprie le principali nozioni di orientamento!

Bravi tutti!

Advertisements